Prodotti bio per capelli

Con l’inizio dell’estate e quindi del sole e del mare bisogna già da adesso avere cura dei capelli con i prodotti consigliati e le dritte giuste!

In commercio si conoscono diversi prodotti per la cura dei capelli e diverse formulazioni rinforzanti e anticaduta: per capelli lisci, per capelli ricci, spenti, opachi e trattati. Vengono pubblicizzate miracolose maschere per donare volume ai capelli ricci, pseudo oli naturali per capelli lisci come la seta, balsamo per capelli deboli, e shampoo non aggressivi per la cute. Peccato che siano tutte frottole e se si dà uno sguardo all’inci c’è da spaventarsi per l’enorme quantità di sostanze chimiche, sintetiche  e scadenti per cui necessariamente non garantiscono alta qualità, ma risultano  nocivi non solo per la cura dei capelli ma anche per la nostra salute.

Analizziamo insieme le sostanze contenute nella maggior parte dei prodotti da supermercato e sembrerà di assistere ad uno dei migliori film dell’orrore, dove ogni giorno, senza accorgercene, spalmiamo e casualmente ingeriamo, migliaia e migliaia di sostanze chimiche dalla crema idratante al dentifricio.

  1. Siliconi e paraffina liquida: si fissano sui capelli e sulla pelle, formando una pellicola su pelle e capelli, che sembra idratare e proteggere e invece dopo un paio di giorni i vostri capelli sono più sporchi e sfibrati di prima. Questo perché la paraffina ed i siliconi in generale, che derivano dal petrolio, utilizzati anche per sigillare ad esempio gli infissi vengono utilizzati nella cosmesi per la loro proprietà idrorepellenti, antistatiche  e resistenti ad alte temperature. In etichetta compaiono con il nome di dimethicone, dimethiconol, cyclopentasiloxane Paraffinum liquidum
  2. Parabeni: Sono anti-batterici, ma sono anche conosciuti per i rischi di  allergie, irritazioni e possono anche essere cancerogeni e provocare dermatiti da contatto oltre ad  interferire con il nostro sistema endocrino. Pubblicizzati per donare capelli leggeri, soffici e voluminosi. Niente di tutto questo. In etichetta compaiono con il nome Butylparaben, parahydroxybenzoate de méthyle, methylparaben
  3. I solfati: oltre a trovarli negli shampoo, si trovano nei saponi, gel doccia, gel per la pulizia viso. Hanno un forte potere sgrassante, che però inaridisce la cute fino a sopprimere le sue barriere naturali. Ricordiamo che la cute è il più importante organo di scambio in  grado di assorbire e reagire con le sostanze con cui viene a contatto per cui noi permettiamo alla nostra pelle di assorbire questi agenti tossici e cancerogeni. La caratteristica dei solfati è la produzione di tanta schiuma. In etichetta compaiono con il nome laurylsulfate de sodium, sodium laureth sulfate, ammonium lauryl sulfate.

Allora c’è da chiedersi, è legale l’utilizzo di tutte queste sostanze chimiche per la cura dei capelli e del corpo? La risposta purtroppo è sì, questi ingredienti sono molto economici, hanno il pregio di non irrancidire e quindi di durare più a lungo rispetto ai prodotti biologici che svolgono la stessa funzione ma senza danneggiare il cuoio capelluto come burri vegetali, oli naturali perché prodotti naturali.

Per difenderci dalla pericolosità di queste sostanze possiamo indirizzarci verso cosmetici ecobio in particolare scegliere shampoo e balsamo biologici i quali oltre ad essere sostenibili sono privi di parabeni, privi di siliconi e di paraffina liquida.

Di seguito i migliori prodotti naturali e biologici: 

MASCHERA RISTRUTTURANTE AVENA: Un trattamento intensivo che rinforza e nutre cuoio capelluto e capelli senza appesantirli. Contiene estratto di avena arricchito da prezioso burro di karitè. Da usare 1-2 volte la settimana al posto del balsamo. Valido aiuto per donare lucentezza e volume ai capelli grassi. E’ privo di siliconi, alcool e solfati.

SHAMPOO EQUILIBRANTE GERME DI GRANO: Deterge delicatamente e riduce la formazione di forfora. La sua formulazione a base di olio di germe di grano ed estratti di rusco, viola del pensiero e salvia bio, svolge un’azione riequilibrante sul cuoio capelluto. È adatto a tutti i tipi di capelli, ma soprattutto a capelli deboli e fragili.

SHAMPOO MIGLIO TRATTANTE: Shampoo bio per la detersione dei capelli, mantiene la loro naturale lucentezza grazie agli estratti di miglio, salvia e all’olio di noce di macadamia, tutti da coltivazione biologica. Ideale per tutta la famiglia e per lavaggi frequenti. Privo di parabeni e di paraffina

Fior di Me shampoo:  Shampoo delicato per la detersione del cuoio capelluto e dei capelli del bambino, è stato formulato a base di tensioattivi vegetali da olio di babassu e olio di riso dermocompatibili. Arricchito con proteine idrolizzate di riso, estratti vegetali di sesamo, cotone e malva che grazie al suo elevato contenuto di mucillagini svolge un’azione idratante ed emolliente rispettando il mantello idrolipidico. Senza conservanti, senza paraffina, senza sodium lauryl sulfate, sodium laureth sulfate e profumi. Con proteine idrolizzate di riso, estratti vegetali di sesamo, cotone e malva.

LOZIONE RIVITALIZZANTE ROSMARINO: Un valido aiuto per capelli deboli, e per ridurre la caduta e rinvigorirli dalla radice. L’estratto di rosmarino e rafano da coltivazioni bio stimolano il cuoio capelluto favorendo così la naturale crescita del capello e con una particolare formula rinforzante ed anticaduta.

BALSAMO RISTRUTTURANTE AVENA: Dona elasticità, resistenza e lucentezza. Indicato per capelli ricci, Migliora la superficie dei capelli che diventano facilmente pettinabili e avere così capelli leggeri, soffici e voluminosi. L’Avena, in combinazione con olio di jojoba bio, olio di cocco ed estratto di malva bianca, dona forza, morbidezza e splendore anche ai capelli più deboli. Mimosa, tonka e olio di legno di cedro, sapientemente miscelati, donano a questo prodotto una piacevole fragranza come i migliori prodotti professionali. La formula è vegana e priva di allergeni.

SHAMPOO ALL’AVENA: ristruttura e deterge delicatamente, rinforza e rende liscia la superficie del capello, riducendo rottura e doppie punte. Contiene olio di jojoba ed estratto di salvia da coltivazioni biologiche.

Infine ci sono anche formulazioni naturali con olio di nocciolo di albicocca, particolarmente adatto a tutti i tipi di capelli, ma soprattutto a capelli leggeri, fini e fragili. La maggior parte di questi prodotti biologici sono vegani, naturali, privi di allergeni, di qualsiasi sostanza chimica e non sono testati su animali.

Lascia un commento