Il pericolo delle diete proteiche. Cosa ci fa ingrassare?

Prodotti biologici– Dimagrire senza dieta. La classifica degli alimenti che ci fanno ingrassare e dimagrire.
Con l’arrivo dell’estate tutti iniziano a preoccuparsi della prova costume e si ricorre ai ripari iniziando la tortura, quella della dieta. La dieta del caffè, dell’anguria, la dieta dei cinque giorni, la dieta Dukan, Tisanoreica, diete iperproteiche e tante altre. Cambiano i nomi, ma la caratteristica che le accomuna è solo una: far dimagrire nel più breve tempo possibile. Ma siamo sicuri che la soluzione sia proprio la dieta? No. L’unica soluzione è cambiare alimentazione, stile di vita, e fare attività fisica.
Allora cosa modificare e come? Innanzitutto la causa dell’ aumento di peso sono le proteine. Un appello che potrebbe sembrare ” strano” a quelli che si affidano alle diete iperproteiche per perdere peso. Con la digestione delle proteine si formano i corpi chetonici che intossicano il centro della fame per cui siamo portati a mangiare di meno, si dimagrisce e si arriva a perdere anche 10 kg in un mese. L’inconveniente è che una volta interrotta questo tipo di dieta si ingrassa di nuovo anzi si rischia di riprendere i chili persi.Prodotti-biologici-classifica-alimenti-che-fanno-ingrassarePerché si ingrassa? In realtà una dieta molto ricca di proteine è una delle principali cause di aumento di peso. Il meccanismo con cui le proteine favoriscono lo sviluppo dell’obesità è che una dieta molto ricca di proteine induce la formazione dei fattori di crescita, in particolare, nel sangue vi è una elevata concentrazione di IGF1 (ci si ammala di più di cancro) e questo favorisce la moltiplicazione, la proliferazione cellulare e la proliferazione delle cellule del tessuto adiposo. Anche i nostri bambini nei primi due anni mangiano tra le 2 e le 5 volte di più delle proteine di cui hanno bisogno.

L’Università di Harvard ha stilato una classifica di alimenti che facilitano un aumento di peso. : Al primo prodotti-biologici-alimenti-che-fanno-ingrassare-patateposto ci sono le patatine fritte, seguite in seconda posizione dalle patate (contengono un alto indice glicemico).
Al terzo posto ci sono le carni conservate, i salumi, a pari merito con le bevande zuccherate. Poi c’è il burro, le carni rosse, i formaggi, i cereali raffinati e prodotti a base di farine raffinate, i dolciumi e il pane bianco.

Mentre gli alimenti che facilitano la perdita di peso sono: frutta e verdura biologica, cereali integrali biologici, legumi, frutta secca come noci, nocciole, mandorle.prototti-biologici-frutta-verdura-semi-dimagrimentoLa frutta oleaginosa aiuta a dimagrire, contrariamente a quanto si pensa, è ricca di sostanze nutrienti importanti, come vitamine, minerali, acidi grassi omega 3.  Può essere consumata come break, spezza la fame ed è un’ottima abitudine, soprattutto per chi cerca uno spuntino leggero ma energetico, veloce ma nutriente.

Vale la pena di ricordare di consumare prodotti biologici integrali perché provengono da un’agricoltura sostenibile, priva di sostanze tossiche e pesticidi; ricordiamo che per mantenerci in forma abbiamo bisogno di mangiare cibo VIVO e non sterile, naturalmente sano e non prodotti Trans, scegliamo prodotti biologici che siano integrali!