Fondi di caffè, usi per la bellezza e per la casa

Prodotti biologici– Quante volte capita di sentirsi pigri e svogliati, privi di ogni energia e incapaci di concentrarsi? prodotti-biologici-coffee-usiIl caffè è certamente una delle bevande più amate e più consumate nel nostro Paese. Il caffè può stupirci anche dopo il suo utilizzo: la posa del caffè non va necessariamente gettata  nel cestino dell’umido perché potrebbe tornarci utile per diversi usi domestici e sopratutto per la cura del corpo. Ricordiamo che è sempre preferire l’acquisto di  prodotti biologici perchè prediligono le coltivazioni in zone ombrose, a minor impatto ambientale. I chicchi di caffè convenzionale provengono  da piantagioni situate in Paesi esteri nei quali non sempre si tiene conto delle regolamentazioni relative all’impiego di pesticidi e di altre sostanze chimiche. Vediamo come riciclarlo:

  • Per colorare i tessuti, i fondi sono ideali perché sono in grado di conferire toni caldi ed effetto invecchiato anche ai filati.
  • Per rimuovere lo sporco ostinato e le incrostazioni dalle superfici lavabili della casa, è possibile strofinare su di esse con l’aiuto di una spugna dei fondi di caffè, aggiungendo eventualmente un po’ d’acqua o di sapone liquido naturale per facilitare l’operazione
  • Per concimare i fiori, sopratutto i fiori che amano i terreni acidi, come le rose, le azalee, il rododendro, i sempreverdi e le camelie. Il terreno raggiungerà l’acidità necessaria ed i fiori potranno trarre da esso maggior nutrimento.
  • Per eliminare odori sgradevoli dal frigorifero, basterà riempire una ciotolina con del caffè in polvere e lasciarla agire in frigorifero per un paio di giorni. Lo stesso stratagemma può essere impiegato per la scarpiera, la cantina o per l’auto ( dovrà essere inserito in una retina per confetti da chiudere con un nastro per formare un sacchetto)
  • Per lucidare pentole e bicchieri, dopo il normale lavaggio, strofinarle per togliere la patina di minerali (non fatelo con i piatti perché rischiate di colorarli dove vi sono i consueti graffi)prodotti-biologici-universobio-fondi-caffè-piante
  • Per distogliere i gatti dall’orinare nei vasi di fiori, spolverizzare la terra con il caffé. Non ne sopportano l’odore pungente, efficace anche contro le lumache
  • Per il compost, i fondi di caffè, ma anche il caffè avanzato, rientrano fra gli ingredienti che si possono sistemare nella compostiera, oltre ovviamente a residui organici della cucina (quali frutta e ortaggi, pane secco, olio vegetale esausto), carta, segatura, foglie, fiori appassiti ed erba di sfalcio
  • Per facilitare la pulizia della cenere dal caminetto si possono cospargere preventivamente sulla cenere dei fondi di caffè, che la renderanno più compatta e agevole da asportare mediante l’utilizzo di una paletta

BELLEZZAprodotti biologici-scrub-viso-corpo-caffè-cocco

  • Per un trattamento anticellulite davvero efficace Mescolare avanzi di caffè in polvere e olio di cocco. Grazie alla presenza del caffè e massaggiando il preparato con movimenti circolari sulle zone interessate, si potrà ottenere un effetto anticellulite
  • Per un energizzante pediluvio per arginare la sudorazione e tenere a bada la formazione di cattivi odori, può essere preparato diluendo in acqua tiepida del caffè. Con i fondi di caffè si possono massaggiare i piedi per ammorbidire le zone ruvide
  • Per preparare una maschera esfoliante per il viso, mescolate 1 cucchiao di olio di cocco e fondi di caffè (per le proprietà toniche ed energizzanti) in un barattolo di vetro e regolatevi fino a quando avrete ottenuto un prodotti-biologici-universobio-caffè-capellicomposto della consistenza di una crema fluida,  applicate il composto sulla pelle asciutta, massaggiate e risciacquate dopo un po’
  • per chi ha capelli color castano, usare i fondi sbriciolati del caffè prima dell’ultimo risciacquo, aiuta a mantenerli sani e luminosi

Lascia un commento