Come soccorrere un bambino che sta soffocando (VIDEO)

Prodotti biologici– Uno dei rischi più frequenti con i bambini è quello del soffocamento, piccole parti di giocattoli, cibo o altri oggetti  possono essere ingeriti accidentalmente. È sicuramente un’esperienza traumatizzante per il bimbo e per il genitore e di solito avviene rapidamente e inaspettatamente, quindi è importante mantenere la calma, rimanere lucidi e razionali . La disostruzione si applica in due modi diversi a seconda del tipo di ostruzione, parziale o completa.

Ostruzione parziale: Se il bambino piange, tossisce, ha i conati di vomito e potrebbe aver ingerito o inalato qualcosa che gli impedisce di respirare bene.

Ostruzione completa: Nel caso in cui il bambino sembra non respirare, si porta le mani al collo e diventa paonazzo, allora bisogna intervenire perché significa che l’ostruzione è completa. Si procede diversamente a seconda dell’età del bambino

  • Bambino fino a 12 mesiprodotti-biologici-soffocamento
    Si prende il bimbo, lo si appoggia sulla gamba in modo che abbia il viso rivolto verso il basso e si eseguono cinque compressioni dorsali, ossia gli si danno cinque pacche sulla schiena con il palmo della mano aperto.
    Se ciò non bastasse, mettiamo il bimbo in posizione supina e comprimiamo cinque volte sul torace; questa volta le compressioni le eseguiamo con due dita appoggiate al centro dello sterno.
    Se ciò non bastasse, ripetere le compressioni dorsali.

 

 

  • Bambino sopra i 12 mesi
    Si effettuano le compressioni dorsali come per il lattante ma, per quanto riguarda prodotti-biologici-universobio-soffocamentoquelle toraciche, si effettua la manovra di Heimlich: si appoggia al di sotto dello sterno un pugno e lo si avvolge con l’altra mano ed esercitiamo cinque compressioni sullo sterno, poco al di sotto della linea dei capezzoli.
    Se ancora non è risolto il problema, eseguire di nuovo le compressioni dorsali. In ogni caso, non esitiamo a contattare il pronto soccorso se la situazione sfugge al nostro controllo

 

Comment List

  • gianna pellecchia 15 / 02 / 2016 Reply

    Salve,

    mi chiamo Gianna e lavoro per http://www.biosolex.com un negozio on line di Giocattoli Ecologici per Bambini e Neonati.

    Noi siamo sempre alla ricerca di blog interessanti, mi ha colpito molto il vostro, mi piacerebbe, se fosse possibile, poter collaborare e far conoscere la nostra attività attraverso il vostro blog.

    Noi abbiamo dei prodotti molto particolari, come i giochi in legno della Hape Toys, uno dei maggiori produttori mondiali di giocattoli in materiali sostenibili, al tempo stesso creativi ed eco-compatibili.
    http://www.biosolex.com/hape/

    Resto in attesa di un suo riscontro.

    Cordiali saluti,
    Gianna Pellecchia.

    • Universo Bio 15 / 02 / 2016 Reply

      salve,Le ho risposto tramite messaggio sulla vostra pagina FB.

Lascia un commento