Meglio lo zucchero o il miele?

Meglio lo zucchero o il Miele? Due dolcificanti, entrambi con un indice glicemico  alto, il miele è un dolcificante naturale presente fin dall’antichità quando eravamo ancora raccoglitori, prodotto naturale e quindi amico dell’uomo. Lo zucchero, non naturale, una sostanza chimica pura, prodotto dall’industria chimica, nemico dell’uomo. Il dottor Franco Berrino,  nostro mentore e riferimento scientifico, 

Continua a Leggere…

Prodotti bio per capelli

Con l’inizio dell’estate e quindi del sole e del mare bisogna già da adesso avere cura dei capelli con i prodotti consigliati e le dritte giuste! In commercio si conoscono diversi prodotti per la cura dei capelli e diverse formulazioni rinforzanti e anticaduta: per capelli lisci, per capelli ricci, spenti, opachi e trattati. Vengono pubblicizzate 

Continua a Leggere…

L’infiammazione causata dagli alimenti. Combustibile che nutre tutte le patologie

L’infiammazione è il combustibile che nutre le fiamme di tutte le patologie, niente di più vero! Sappiamo che l‘infiammazione è una reazione di difesa dell’organismo contro stimoli irritativi, ferite o infezioni. In genere si manifesta con un arrossamento (spec. nel sign. medico Rubor) , aumento di temperatura ( calor), tumefazione (tumor), tutti fenomeni legati alla 

Continua a Leggere…

Stanchi, insonni e con quale chilo in più? Colpa della luna piena

Prodotti biologici– Stanchi, nervosi, depressi e con quale chilo in più? Colpa della luna piena. Eh sì, possiamo parlare di ritmo circalunare senza essere accusati di credere a leggende popolari. Gli esperti hanno individuato una correlazione tra le fasi lunari e qualità\quantità del sonno. Quando la luna è piena dormiamo di meno e facciamo fatica ad addormentarci. E’ già nota 

Continua a Leggere…

Le api. Se scompaiono loro, noi saremo nei guai!

Da questi insetti dipende più del 70% dell’impollinazione delle specie vegetali. Se scompaiono loro, saremo nei guai! Le api. Definite indicatori biologici in quanto consentono di valutare i livelli di contaminazione dovuti a diversi inquinanti. L’ape, per le sue caratteristiche biologiche, morfologiche, fisiologiche ed etologiche, è considerata un valido bioindicatore per il controllo dell’inquinamento ambientale 

Continua a Leggere…

Fatti un orto tutto tuo!

L’orto senza tempo è una filosofia di vita, che giorno dopo giorno sta radicandosi all’interno di una società oramai al collasso, come quella attuale in cui viviamo. L’orto non rappresenta solo la coltivazione di frutta e verdura, ma evoca soprattutto la terra, il contatto con un elemento che oramai ci sembra distante, anacronistico, specialmente quando 

Continua a Leggere…

Cowspiracy, mangiare un hamburger equivale a farsi interrottamente docce per 2 mesi!

Qual è la causa principale dei cambiamenti climatici? La risposta delle principali organizzazioni ambientaliste è sempre la stessa: ” Bruciamo troppi combustibili fossili, carbone, petrolio, sabbie bituminose… è questo che inquina l’atmosfera”. Gli animali rilasciano metano attraverso i microorganismi che sono coinvolti nel processo di digestione, e protossido di azoto attraverso la decomposizione del letame. 

Continua a Leggere…

Certificazione FSC, come salvare le foreste

Per proteggere le foreste e renderne la gestione più sostenibile i consumatori dovrebbero acquistare carta e altri prodotti in legno, con certificazione FSC puri. Per FSC sta per Forest Stewardship Council, è il principale meccanismo di garanzia sull’origine del legno o della carta in quanto identifica i prodotti contenenti legno proveniente da foreste gestite in 

Continua a Leggere…

Fette biscottate, tante e tutte diverse. Pochi ma semplici consigli su quali scegliere

Esistono diveri tipi di fette biscottate, integrali, di kamut, farro, senza lievito, con olio extravergine, senza zucchero, artigianali. Quali comprare? Innanzitutto ci soffermeremo sulle farine utilizzate, la maggior parte dei prodotti etichettati come integrali è prodotta con farine raffinate ( farina 00) a cui viene aggiunta una crusca finemente rimacinata, ossia un residuo della lavorazione 

Continua a Leggere…